100.000.000$ per Zynga Games

La nota software house per eccellenza costruttrice dei giochi di Facebook tantissimo usati dalla comunità sociale è entrata in partnership con Google. L’accordo è stato siglato ai primi di Luglio e ciò vuol dire che Google inserirà i suoi giochi e anche di nuovi sulla sua piattaforma sociale quale G+

Chi non ha mai visto Farmville e tantissimi altri titoli? Nessuno o quasi… anche se in qualche modo ne hanno fatto la ricchezza ma allo stesso tempo hanno reso Facebook un po noioso.

Forse G+ lo sta facendo solamente per condurre a vittoria la guerra contro Facebook? Non sarebbe il caso che i vertici di FB facciano mente locale e si rendano conto che sono veramente minacciati di abbandono?

A voi le riflessioni personali…