A quanto pare la password non va più di moda

Sembrerebbe che Google stia pensando di eliminare l’accesso con password per i dispositivi con Android. Di riflesso secondo me lo pensa di fare allo stesso modo per tutti servizi ad esso connessi.

Ora dico, va bene che le password di molti utenti sono pressochè inutili dato che si usano termini facilissimi da capire, tipo “nome” “paperino” “pluto” “pippo” “amore”  mentre i più ingegnosi usano “123456” oppure “12345678”, ma alla fine l’impostazione di una password povera è e rimane diretta responsabilità del suo proprietario. Vale a dire che la forzatura di una utenza mail, o di un social qualsiasi a causa di una password povera non può essere risolto a monte da una multinazionale che agisce per conto proprio sulla base di una deduzione “dato che gli utenti usano password inutili, abolisco l’uso della password”.  E gli utenti che usano le password seriamente dove li mettiamo?biometria-biometrics-sicurezza-151130155010

La giustificazione secondo me non sta in piedi, deduco che principalmente sia l’idea e i profitti commerciali a muovere le azioni di modifica del sistema avvicindoci sempre più alla violazione completa della privacy dato che rimarrebbe l’uso del riconoscimento della retina o le impronte digitali.

Il bello è che le persone sono contente… boh…

SMS gratis in cambio di pubblicità

E’ l’ultimo servizio gratuito che ti offre la possibilità di inviare SMS da qualsiasi dispositivo usato. Non hai limiti puoi usarlo sullo smartphone, su iPhone, su BlackBerry, su Android oppure dal pc con windows, linux e mac.

Come funziona? Freesmee ti propone dei consigli per gli acquisti e basta cliccarci sopra per avere credito da usare in invio di sms senza spese. Puoi anche usarlo per acquistare credito a 5 centesimi per ogni sms ma sta a te se non ti bastano quelli avuti dalla lettura promozional-pubblicitaria.

 

 

iPhone o BlackBerry?

Questa settimana mi ha incuriosito un argomento che in rete è abbastanza dibattuto e precisamente una domanda in particolare:

Sono un tipo da BlackBerry o da iPhone?

E’ una bella domanda ed ho cercato di dare una personalissima risposta che potrebbe essere in controtendenza rispetto a illustri pareri in rete.

Quando si visita un negozio di telefonia mobile ci si imbatte in diversi dispositivi che a prima vista sembrano tutti fare al nostro caso ma appena cominciamo a leggere le caratteristiche di ognuno cominciamo a selezionarli. Voglio uno smartphone o voglio un telefono normale? Voglio un palmare o uno smartphone? Purtroppo noto sempre più spesso che la scelta viene dettata dalle mode correnti senza valutare bene in base all’uso che se ne deve fare. Ho trovato anche abbastanza paradossale l’uso dell’iPhone tra i ragazzi di scuola media che erano felici nel mostrare il loro “giocattolo” fondamentalmente inutile per loro nonchè anche costoso sia come dispositivo che come eventuali canoni di noleggio.

Io se dovessi scegliere tra i due dispositivi sceglierei in base ad un criterio semplice fondato sulla “scenografia” degli effetti di movimento e basta. Ambedue le tipologie offrono degli apps store online dove trovi qualsiasi applicazione da usare per diversi usi ma che osservandoli bene non mancano di far notare all’utente più esperto di come sia profonda la differenza.

Obiettivo di iPhone è diffondersi ed essere un dispositivo per tutti sia per lo svago sia per il lavoro ma fondamentalmente puntando alla scenicità del sistema operativo. BlackBerry invece ha l’obiettivo di imporsi principalmente come strumento di lavoro puntando magari meno alla scenicità di iPhone ma molto sulla sostanza degli strumenti messi a disposizione del’utente per un uso professionale.

Miei personalissimi pareri…

Microsoft Skype è realtà

Ne hanno parlato i telegiornali di tutto il mondo dell’acquisto di Skype da parte di Microsoft superando le offerte di Facebook e google.

Ad essere sincero credo che il famoso detto “tra i due litiganti, il terzo gode…” sia molto in linea con ciò che accaduto in questi giorni. Microsoft entra così nel mondo della telefonia web e da oggi in poi svilupperà sicuramente più protocolli che andranno ad arricchirei propri prodotti. Un esempio può essere un Windows Phone 7 perfettamente integrato nel web senza bisogno di applicazioni di terze parti. Ma possiamo dircelo in fondo che il vero obiettivo è creare qualcosa di più potente e accattivante di FaceTime della Apple.

Nei prossimi mesi ne vedremo delle belle nel frattempo vediamo cosa si inventeranno i due ex-pretendenti per aprire una nuova sfida.

 

Google acquisisce Motorola

Google ha acquisito, per 12,5 bilioni di dollari, Motorola Mobility. La fusione trai due colossi, oltre che essere un’impresa finanziaria colossale, è avvenuta di comune accordo e in questo modo sia Motorola che Google vanno a vantaggio reciproco poichè ambedue in settori diversi sono leader indiscussi. Google lascerà Motorola sempre come attività di business separata entrando a pieno titolo nei dispositivi mobili che vanno ad integrarsi perfettamente con tutti i servizi web offerti da esso stesso. Il risultato sarà proprio di massimo apprezzamento per gli utenti perchè non dimentichiamo che Google è proprietario della piattaforma Android che è stata appositamente creata per i dispositivi mobili.

Ne vedremo delle belle è assicurato!

Metti il turbo a Google Chrome con il risparmio dati

chrome-iconNon so se ne sei a conoscenza che il browser di Google, ovvero Chrome, ha una opzione disponibile sia nella versione per pc che in quella mobile per smartphone e tablet, che se attivata permette di accelerare di molto il caricamento dei siti web. Ciò avviene grazie alla compressione dei dati che effettuano i server di Google in modo che la mole di dati che passano tra il tuo pc e il web venga ridotto drasticamente a tutto beneficio dei tempi di caricamento e quindi della stessa navigazione.

Continue reading Metti il turbo a Google Chrome con il risparmio dati

OMARILZZ MOD 4.6 Revelation Edition, nuova custom rom per Samsung Ace Plus

omarilzz

Ci siamo, OMARILZZ MOD 4.6 è una nuova custom rom per Samsung Ace Plus (GT-S7500) simile ad altre in circolazione ma a quanto dire dal suo creatore è leggermente più avanzata. Basti pensare che non si basa su Android 2.3.6 bensì su Android 2.3.8. Ecco l’elenco delle caratteristiche dichiarate:

  • Based on stock 2.3.8 Beta, with stock look
  • init.d support
  • Build.prop tweaks
  • Pre-rooted
  • Custom Theme Chooser Not T-Mobile Theme Chooser
  • 15 toggle mod
  • settings shortcut in status bar
  • JB Styled Status Bar
  • JB Styled Setting
  • Ram Tweakes
  • Hacked Youtube app
  • Custom Bootanimation Support
  • Dual Bootanimation (optional-soon)
  • Beats Audio
  • X LOUD ENGINE
  • ICS TABLET LOOK WITH ICS ACTION BAR AND SOFT KEYS
  • Jelly bean wallpapers add to wallpaper gallery
  • Google Music Player
  • JB Lockscreen (not app)
  • JB Clock in lockscreen (not app)
  • And More soon

Questa ROM sarà disponibile dal 24 gennaio su XDA-DEVELOPER

Instagr.ammati l’iPhone

Hai un iPhone e scatti foto a ciò che vedi?

Sembri un cinese con la macchina fotogafica e non resisti a fotografare tutto o quasi?

Puoi condividere le tue foto direttamente dal tuo iPhone attraverso Instagram, un servizio gratuito creato apposta per l’iPhone che in pochissimi click ti permette di inviare le tue foto online inserendo addirittura degli effetti speciali.

Se hai iPhone devi proprio provarlo…