Ciò che non si sa su Facebook

Fabebook ci viene proposto tutti i giorni come il miglior social in assoluto ma basta essere attenti per capire che non tutto ciò che propone ha un successo tra i suoi utenti. Ho trovato questo interessante articolo che ci fa capire come a volte con un po di umiltà si possa ammettereche che poi FB non è un DIO bensì un normale sito creato da persone umane… che possono sbagliare. E’ questione di stile saper dar notizia dei propri successi come anche dei propri fallimenti…

A ognuno le propri riflessioni…

Storia di Facebook, ecco i fallimenti più clamorosi del social network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.