Creare un report in 8 minuti con PowerBI Desktop



Uso PowerBI da diversi anni e quando, all’inizio, mi dicevano che per creare un report di volevano pochi minuti, avevo la faccia perplessa. Però avevano ragione a dirlo, quasi quasi è più rapido di excel per operazioni di visualizzazione e filtraggio dati immediato.

Partiamo subito col dire cosa ci serve:

  1. sicuramente al primo posto i dati, non ha importanza il formato, potrebbe essere un database sql, un file csv o testo, un file excel oppure tutti insieme;
  2. PowerBI Desktop
  3. che tipo di risultati deve visualizzare il report, esempio il totale delle vendite per regione.

Nell’esempio che vedrai nel video, l’obiettivo del report è quello di visualizzare i prodotti acquistati da istituzioni in varie regioni, aggiungo anche dei campi di selezione per facilitare il filtraggio dei dati. Inoltre utilizzo come sorgente un file excel con dati demo.

Creazione report

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi