VirtualBox nicht Ihre Linux booten

VirtualBoxIn der Regel, wenn Sie VirtualBox auf jedem Betriebssystem installiert werden unterstützt, ordnungsgemäß starten ohne Nachteile. Allerdings könnte es passieren, dass in Linux, nach dem System-Upgrades vorgeschlagen, nicht mehr startet Virtualbox. Ciò è dovuto all’aggiornamento del kernel linux ad una nuova versione e quindi c’è la necessità che venga lanciata la ricompilazione di Virtualbox per allinearsi alla versione del kernel appena aggiornata.

Per fare ciò basta aprire una finestra di terminale e digitare i seguenti comandi:

sudo /etc/init.d/vboxdrv setup

Possiamo adesso rilanciare Virtualbox e partirà senza problemi.

Tengo a precisare che in molte distribuzioni linux è lo stesso Virtualbox ad informare l’utente che è necessario procedere alla ricompilazione, idem come avviene per VMware Player.