E’ giusto fare pubblicità ad un social network sul proprio blog?

social_media_banTi sei mai chiesto perchè collegare il tuo sito web alla tua pagina personale o aziendale su un social network? Penso che in pochi si facciano questa domanda incluso me che fino a poco tempo fa pubblicavo in automatico i miei post e info su diversi social di fatto duplicando la funzione del mio sito web e regalando traffico al social.

Partiamo da una considerazione. Un social network è in molti casi un’azienda commerciale alla quale “doniamo” tutti i contenuti che pubblichiamo durante il suo utilizzo. Esempi di questo sono Facebbok e Google+ ma anche Twitter, quindi riformulando la domanda: è giusto “regalare” anche i visitatori del nostro sito web o blog oltre i contenuti che pubblichiamo liberamente e quindi regaliamo ad un social?

Io penso che ci sia un abuso dell’idea di utilizzo di un social ed è per questo che oltre ad usarlo male in molti, addirittura ci si mette sul proprio blog il link alla pagina del social e mai cosa più sbagliata è questo gesto perchè DUPLICA il nostro sito web.

Insomma pensiamo un attimo ad un visitatore sul nostro blog, legge un post, vede un link di un social e vi clicca sopra, a questo punto cosa è successo? Semplicemente che dal nostro sito web e quindi dai nostri contenuti lo abbiamo dirottato involontariamente verso un social network e per trovare cosa in più rispetto al nostro sito? Nulla di niente almeno rispetto alla possibile lettura di nostri  post.

Credo che il social vada rispettato in quanto tale ma delegare ad esso la vita del proprio blog portandolo quindi ad un livello estremo di sopravvalutazione sia solamente dannoso per il traffico generato nel nostro blog ed assolutamente oro colato nel ricevere il traffico che noi molto gentilmente gli abbiamo smistato attraverso il nostro sito web.

Signori, dovremmo svegliarci un po tutti e pensare al social solo come punto di condivisione sociale senza regalare a loro il nostro lavoro e il nostro tesoro come ad esempio traffico e pagine viste.

Non hai bisogno di un social network per esistere nel web… è un mito che va sfatato solo così si ridimensioneranno e magari dietro non ci sarà sempre una società nata per acquisire i tuoi dati e farci soldi.