Facebook list vs Google+ circles



Da qualche giorno Facebook ha introdotto una nuova funzionalità chiamata Facebook lists o smart lists in risposta ai Circles di Google+. Questa funzione permette di associare a delle liste nominative preferite e personalizzate i propri amici e contatti secondo i propri interessi ed in base a chi far leggere che cosa. Offre tre gruppi di base che prendono il nome di Close friend, Acquainstances e restricted rispettivamente amici ristretti, nuovi contatti e riservato. Oltre questi gruppi che possono essere gestiti manualmente rimane sempre la possibilità di impostarne uno totalmente personalizzato.


Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi