Facebook tecnologicamente avanzato.

E’ noto a tutti quanto siano le risorse investite sul progetto Facebook sin dai primi tempi della sua nascita. Si parla di milioni e milioni di euro che giorno dopo giorno hanno creato e gestito la vera e propria forza del social netowork a favore della comunicazione sociale.

Fino a poco tempo fa però tutti quei soldi non sono serviti a includere una videochat al suo interno e proprio qui la sua distrazione forse dettata dalla troppa consapevolezza di essere il primo della classe. Ci è voluto l’accordo, forse frettoloso, con skype per far comparire la chiamata video all’interno della chat ma è arrivata quando Google Plus ed altri social molto meno conosciuti ce l’avevano già. Possibile che Facebook si sia fatta prendere in contropiede? Possibile che non ritenesse che la comunicazione video era da fare prima? Possibile che non abbia ritenuto che come primo della classe in assoluto doveva avere la video cam nella sua chat???

Forse è il caso che FB capisca cosa voglia fare da grande poichè da oggi in poi il suo primato non è più assicurato proprio perchè a questo mondo arriva sempre un pesce più grosso che si mangia il più piccolo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.