Impressionante aumento di efficienza della ricerca in Ubuntu! Senza Unity-Lens-shopping però!

 logo-ubuntu_st_no®-black_orange-hexNegli ultimi 2 anni ed in special modo negli ultimi mesi, si è inasprita una mini guerra condotta da moltissimi utenti e blog verso alcune scelte fatte da Canonical e che erano possibili minacce della propria privacy.

Mi riferisco ai famosi Lens Shopping ovvero le ricerche online e l’invio di informazioni sulle proprie ricerche fatte attraverso la dash di Unity in Ubuntu.

ricerca-unity-dashTrovo molto bella questa funzione specifica di Unity in Ubuntu ma è altrettanto bello sentirsi al sicuro nell’usarla senza essere “spiati” ne da Canonical ne tanto meno da Amazon!

Eh si ho detto Amazon, vuol dire che quando cerchi qualcosa nel tuo pc automaticamente la ricerca viene estesa ad Amazon online e di riflesso ti viene proposta della pubblicità su prodotti Amazon. Per alcuni potrebbe essere bello ma per molti altri utenti sinceramente non credo che importi tanto questa cosa. Tra l’altro rende lenta la ricerca nel proprio pc!

Allora dico… se non mi serve di far sapere a terzi e ad Amazon cosa mi interessa e cosa faccio sul mio pc disattivo questa funzionalità. Proprio a questo è dovuta la nascita del sito web FixUbuntu che aiuta gli utenti a disattivare la funzionalità senza problemi e a tutto vantaggio dell’efficienza della ricerca perchè diventa una scheggia.

Se hai Ubuntu con Unity, disattiva i lens-shopping seguendo le indicazioni su FixUbuntu, poi magari se ti serve comprare su Amazon lo decidi tu dopo…

Republished by Blog Post Promoter