Installare stampanti e scanner Brother su Manjaro o Arch Linux

Qualche giorno fa mi si è presentata l’esigenza di reinstallare la mia stampante multifunzione MFC9420CN della Brother ed ho voluto utilizzare un metodo alternativo ovvero utilizzare il tool di installazione fornito dalla stessa Brother per i sistemi Linux.

Trovandomi su una installazione di Manjaro Linux, una derivata di Arch Linux, avrei dovuto installare la stampante e lo scanner utilizzando il tool interno alla stessa distribuzione linux e la procedura idicata nel wiki di Arch, cosa che non ho voluto fare di proposito.

Ho scaricato dal sito della Brother il Driver Install Tool poi ho installato DPKG dal manager interno manjaro-logoalla distribuzione e dopo aver lanciato il tool ho notato alcune cose che non erano in linea con quanto doveva accadere. In pratica il tool chiede il modello della stampante e/o scanner in uso per poter scaricare ed installare in automatico tutti i pacchetti da installare per il corretto funzionamento sia della stampante che dello scanner. Insomma il tool avrebbe dovuto installare tutti i pacchetti in versione 64 bit per poter funzionare correttamente mentre invece ne ha installati alcuni a 32 bit con il conseguente risultato che la stampante funzionava ma lo scanner no.

A questo punto ho rimosso i pacchetti installati avviando il file di disinstallazionem che viene creato dal tool stesso nella stessa cartella in cui lo avevo scaricato prima. Ho aggiunto il pacchetto brscan2 presente nel repository della mia installazione ed ovviamente il tutto ha funzionato a meraviglia.

Quindi per concludere, installare stampante e scanner utilizzando la procedura segnalata dalla distribuzione linux in uso e non i tools offerti dalla casa produttrice che nel mio caso è Brother.