Mozilla manda in pensione ThunderBird

A poche settimane dal rilascio della nuova versione 13, Mozilla manda in pensione uno dei migliori programmi di posta elettronica esistenti ed opensource. La spiegazione starebbe tutta nell’inadeguatezza di un programma offline di gestione della posta elettronica poichè ormai si dice che moltissimi sempre più numerosi preferiscono usare un programma di posta web.

Mozilla afferma di voler lasciare il progetto al proprio destino e di fatto lo ha già fatto cedendolo alla community che si occuperà di continuare l’aggiornamento e l’inserimento di altre funzioni.

Mi chiedo se è il caso di continuare ad usarlo dato che chi lo ha realizzato lo ha di fatto mollato proprio quando moltissimi utenti lo vedevano e lo vedono molto stabile, sicuro e intuitivo.

Quindi cosa fare in attesa di capire le effettive sorti di Thunderbird? Io continuo ad usarlo e vediamo che succede…

 

Potrebbero interessarti anche: