Risorse a portata di mano su Cinnamon

Cinnamon come sappiamo è una delle novità degli ultimi tempi tra i desktop manager per linux e come tale offre la possibilità di estendere le proprie funzioni attraverso applets e estensioni.

Oggi vi segnalo All-in-one Places 2.0 una utilissima applet che permette di avere tutte le risorse a portat di click in un unico menu verticale nel classico stile di Cinnamon.

All-in-one Places 2.0 è compatibile con i file manager Nautilus, PcManFM e Thunar, ha una configurazione avanzata  da dove poter settare le sue proprietà. In modo predefinito, per le funzioni di ricerca files usa gnome-search-tool e nautilus-connect-server per l’accesso immediato a risorse remote. Ovviamente ne potrebbe usare altri se configurati ma al di la di tutto, questi moduli potrebbero non essere presenti di default nella distribuzione ed in quel caso ricordatevi di installarli.

Per Debian, Ubuntu e derivate basterà digitare su terminale

sudo apt-get install gnome-search-tool
sudo apt-get install nautilus-connect-server

Installiamo All-in-one Places 2.0!

  1. Scarichiamo l’applet;
  2. Scompattiamo la cartella [email protected] in ~/.local/share/cinnamon/applets/;
  3. Attiviamo l’estensione dal pannello di amministrazione di Cinnamon.

All-in-one Places 2.0 è visibile tra le icone nella barra di Cinnamon e raffigura una cartella come nella figura. Per accedere alle impostazioni basta cliccare con il tasto destro sull’icona e seleziona Impostazioni.