A quanto pare la password non va più di moda

Sembrerebbe che Google stia pensando di eliminare l’accesso con password per i dispositivi con Android. Di riflesso secondo me lo pensa di fare allo stesso modo per tutti servizi ad esso connessi.

Ora dico, va bene che le password di molti utenti sono pressochè inutili dato che si usano termini facilissimi da capire, tipo “nome” “paperino” “pluto” “pippo” “amore”  mentre i più ingegnosi usano “123456” oppure “12345678”, ma alla fine l’impostazione di una password povera è e rimane diretta responsabilità del suo proprietario. Vale a dire che la forzatura di una utenza mail, o di un social qualsiasi a causa di una password povera non può essere risolto a monte da una multinazionale che agisce per conto proprio sulla base di una deduzione “dato che gli utenti usano password inutili, abolisco l’uso della password”.  E gli utenti che usano le password seriamente dove li mettiamo?biometria-biometrics-sicurezza-151130155010

La giustificazione secondo me non sta in piedi, deduco che principalmente sia l’idea e i profitti commerciali a muovere le azioni di modifica del sistema avvicindoci sempre più alla violazione completa della privacy dato che rimarrebbe l’uso del riconoscimento della retina o le impronte digitali.

Il bello è che le persone sono contente… boh…

Google acquisisce Motorola

Google ha acquisito, per 12,5 bilioni di dollari, Motorola Mobility. La fusione trai due colossi, oltre che essere un’impresa finanziaria colossale, è avvenuta di comune accordo e in questo modo sia Motorola che Google vanno a vantaggio reciproco poichè ambedue in settori diversi sono leader indiscussi. Google lascerà Motorola sempre come attività di business separata entrando a pieno titolo nei dispositivi mobili che vanno ad integrarsi perfettamente con tutti i servizi web offerti da esso stesso. Il risultato sarà proprio di massimo apprezzamento per gli utenti perchè non dimentichiamo che Google è proprietario della piattaforma Android che è stata appositamente creata per i dispositivi mobili.

Ne vedremo delle belle è assicurato!

OMARILZZ MOD 9 per Ace Plus GT-S7500

omarillz9 Annunciato qualche giorno fa il rilascio della nuova versione della custom rom OMARILLZ MOD 9 che sarà basata sulla rom ufficiale ma con aggiunte e migliorie di seguito indicate.

Le caratteristiche di OMARILLZ MOD 9 saranno:

  • Trebuchet Launcher CM10
  • Based on Stock 2.3.6 4.0 UI
  • Beats Audio
  • Bravia Engine
  • Boosted Memory
  • JellyBean Status Bar , Settings , UI , Task Manager (not app)
  • 3 Way Reboot
  • Jelly Bean LockScreen
  • Jelly Bean on Screen Hot Keys
  • CM10 Apollo Added
  • JellyBean / ICS Galley
  • JellyBean / ICS Camera
  • Youtube With Download Feature
  • Tablet UI

 

Pagina ufficiale di OMARILLZ MOD 9

 

Diamo uno sguardo a Tizen, il nuovo OS di Samsung

TizenlogoDovrebbe arrivare per fine anno TIZEN OS, il nuovo sistema operativo mobile di Samsung progettato e realizzato insieme ad Intel. Negli ultimi anni Samsung ha cercato una strada verso la creazione di un suo OS per smartphone e tablet cercando di svincolarsi da Android. Il primo tentativo lo ha effettuato con Samsung BADA, un clone di Android, ed il secondo è rappresentato da TIZEN OS.

Molto probabilmente questo sistema operativo andrà a collocarsi sulla fascia business e potrebbe essere l’alternativa al nuovo OS BackBerry 10. Dovrebbe essere rilasciato ufficialmente entro fine 2013 e quindi potremmo vedere i primi Tizen smartphones nei primi mesi del 2014.

Se sei un programmatore e sei interessato alla realizzazione di applicazioni per Tizen dai uno sguardo al Tizen SDK disponibile sul sito.

Pagina ufficiale di TIZEN OS

[youtube width=”600″ height=”365″ video_id=”KAu02H3Kn2c”] [youtube width=”600″ height=”365″ video_id=”M7oKC9MuSHY”]

IlMeteo un’ottima app italiana per Android

ilmeteoSe hai bisogno di avere le previsioni meteo sul tuo android ti consiglio l’app ufficiale di IlMeteo.it, un sito italiano sulle previsioni meteo. E’ un’applicazione ben fatta, leggera, veloce e molto semplice da utilizzare.

Con questa app puoi ricevere sul tuo dispositivo, la situazione dei venti, delle temperature, le previsioni per i prosismi giorni e molto altro come la possibilità di condividere le tue segnalazioni in tempo reale.

L’applicazione la trovi su Google Play ed è gratuita.

Atomic ROM V6 MIUI per Samsung Galaxy Ace Plus

Vi presento questa custom iso al solo obiettivo di portarvi a conoscenza dell’esistenza di questa interessante custom iso ma il mio consiglio è di non installarla per il momento perchè a causa di un bug BRIKKA il vostro telefono cioè lo rende inutilizzabile… come dice lo stesso autore sul suo sito.

 

atominc_rom_v6_miuiatomic_rom_v6_miui1

Si tratta di una interessante distribuzione android per SAMSUNG ACE PLUS fatta bene e che ha una particolarità rispetto a tutte le altre custom disponibili per lo stesso smartphone.

La novità sta nell’adottare i componenti dell’ambiente MIUI con cui poter personalizzare il nostro telefono con moltissimi temi, wallpaper ed applicazioni.

 

Home di Atomic Rom V6 MIUI

Home del sito XDA

K-9Mail – Posta elettronica sul tuo dispositivo android

k9mailK-9 a mio avviso è il miglior client di posta per Android open source. Si interfaccia facilmente a tutti i tipi di servizi mail in circolazione e permette e-mail push, sincronizzazione, etichette, archiviazione, firme, PGP, posta su SD ed altro.
K-9 supporta IMAP, POP3 ed Exchange 2003/2007 (con WebDAV).
K-9 è un progetto sviluppato da una comunità open source e per questo è assolutamente gratuito cosa che non vuol dire che sia meno performante di altri prodotti commerciali.

A mio avviso è una validissima alternativa al client di posta elettronica esistente sui dispositivi android come smartphone e tablet.

Per installarlo sul tuo smartphone o tablet, visita la pagina dedicata a K-9 su Google Play

 Pagina ufficiale del progetto K-9

 

[youtube width=”600″ height=”365″ video_id=”mE6sucl2nuo”]

 

Potenziamo il nostro Samsung Galaxy Ace Plus con la iso ATOMBLAST

Android rappresenta uno dei sistemi operativi leader nel mondo degli smartphone e Samsung ad esempio tra i costruttori ne fa un uso massiccio in moltissimi apparecchi da esso prodotti.

Oggi ti presento una variante di Android specifica per Samsung Galaxy Ace Plus, chiamata ATOMBLAST basata sulla versione 2.3.6 opportunamente potenziata in quanto al momento questo tipo di telefono non può montare una versione avanzata di android come la 4 perchè avrà problemi di utilizzo della macchina fotografica ed altre disfunzioni.

ATOMBLAST è una custom iso installabile su dispositivi che hanno già una custom recovery come ad esempio la CWM 5 (ClockWorkMod recovery image) che sostituisce l’originale e che possiedono i permessi di root.

Se il tuo telefono non ha i permessi di root o non ha ancora una CWM, ti propongo di cercare su google e troverai la soluzione.

QUESTA BREVE GUIDA E’ SOLO INDICATIVA SUL PROCEDIMENTO DI INSTALLAZIONE E NESSUNA RESPONSABILITA’ MI SI PUO’ ADDOSSARE SE DANNEGGIATE IL VOSTRO TELEFONO PER UN ERRATO PROCEDIMENTO DURANTE L’AGGIORNAMENTO, IO STESSO POSSEGGO UN ACE PLUS MA NON HO MAI AGGIORNATO CON QUESTA ISO NE CON NESSUN’ALTRA PERCHÈ PENSO CHE PERDERE LA GARANZIA O ARRECARE DANNI AL TELEFONO SIA INUTILE.

Procediamo con la installazione di ATOMBLAST che a detta dell’autore della iso i risultati sono sorprendenti in termini di usabilità e nuove funzioni disponibili.

Vi anticipo che al termine dell’installazione potrete impostare la lingua italiana senza problemi anche se le immagini sotto allegate fanno intravedere la lingua inglese che è dovuto al fatto che chi ha realizzato la ATOMBLAST non è italiano.

  1. Scaricare e salvare su una cartella del nostro pc la iso ATOMBLAST dal sito XDA oppure da questo link
  2. Il nostro telefono deve avere una SD CARD installata su cui copiare il file appena scaricato;
  3. Spegnere il telefono e riaccenderlo tenendo premuti i tasti HOME, VOLUME GIU e VOLUME SU che terremo premuti anche dopo aver rilasciato subito il POWER;
  4. Se hai premuto in modo giusto, apparirà un menu testuale;
  5. Usa i tasti VOLUME SU / GIU per muoverti nel menu;
  6. Seleziona la voce Wipe data/Factory reset e premere il tasto HOME, spostarsi fino alla voce YES e ripremere il tasto HOME;
  7. Seleziona la voce Wipe Cache e fare come al punto precedente;
  8. Le voci 6 e 7 sono disponibili se la Custom recovery non è quella originale ma quella modificata che citavo sopra;
  9. Adesso premiamo la voce Install zip from sd card seleziona il file che hai copiato nella sdcard e premere HOME fino alla voce YES;
  10. In questo modo partirà l’installazione automatica della nuova ISO
  11. Riavviamo il telefono appena è finita l’installazione
  12. Buon divertimento.

Riporto di seguito le funzionalità di ATOMBLAST:

  • Android 2.3.6 di base migliorato
  • Init.d support
  • Deodexed
  • Migliorato utilizzo della RAM
  • Build.prop tweaks
  • Pre-rooted
  • Eliminato suono d’avvio
  • Nuove suonerie Atomblast
  • 15 toggle mod, wifi, luminosità, mod aereo, dati, gps ecc…
  • Settaggi disponibili nella status bar
  • Una versione speciale di holo launcher
  • Impostazioni in stile Android 4.0 ICS
  • Funzioni aggiuntive nel menu power (riavvia, download mode, recovery)
  • CRT-OFF animation
  • task killer tweaks
  • Rimosso l’inserimento del log sms dal log delle chiamate
  • Nuovi temi Jelly bean
  • La nuova tastiera in stile Jelly bean sostiuisce quella di base
  • Google music player in stile Jelly bean
  • Holo locker in stile Jelly bean
  • Sostituita l’applicazione Promemoria con quella di Attività con tanto di reminder, data ed ora degli impegni
  • DSP manager, equalizzatore grafico ed amplificatore del suono
  • Supporta animazioni durante il boot
  • Applicazione YouTube migliorata
  • OTA update aggiornamento automatico di ATOMBLAST

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Distribuisci i tuoi documenti con DokuServer

Nel primi mesi del 2013 sarà rilasciato DOKUSERVER una nuova applicazione del progetto FAST con la quale si può creare in modo semplicissimo un sistema di distribuzione online di documenti simile ai più famosi sistemi online come DropBox ma del tutto tuo.

DokuServer sarà accessibile da Windows, Linux,Android e via Web.