FAST VisualREPORTS

progettofast

L’anno 2013 si apre con importanti novità in ambito software con l’aggiunta di una nuova applicazione alla suite FAST.

VisualREPORTS è il successore di VisualSQL dal quale prende la funzionalità di creazione delle query di interrogazione di un database ed aggiungendo un sistema di visualizzazione con stampa dei dati lo trasforma in un utile minisistema di reportistica personalizzata.

Le principali funzionalità previste sono:

  • Multipiattaforma per Windows e Linux 32/64
  • Accesso a diversi database come MySQL, SQLserver, PostgreSQL, Oracle, SQLite, Firebird ed altri
  • Query designer
  • Salva/Carica modelli di query
  • Visualizzazione dati selezionati
  • Creazione report
  • Stampa report
  • Esportazione dati

A presto…

Nasce fastTOOLS.it il sito dedicato a tutti i tools del progetto FAST

logo_fasttools_mE’ il nuovo sito web che ospita tutti i tools gratuiti creati su RinoRusso.it.

Su fastTOOLS.it passano quindi tutte le info, le notizie e quant’altro ha a che fare con il progetto FAST.

Di seguito la lista dei tools aggiornata ad oggi:

Ricordo che tutti i tools sono gratuiti, liberamente scaricabili e distribuibili, per altre informazioni e notizie visita www.fasttools.it

 

 

Rilasciato FAST DOSPrint 2.0.0.17 beta

progettofastE’ stata rilasciata la versione 2.0.0.17 beta di FAST DOSPrint con diverse correzioni di bug, migliorata performance, ottimizzata anche procedura di installazione.

Sono state aggiunte anche funzioni di ottimizzazione per la lettura dei processi di stampa contemporanei, gestione dei caratteri speciali, calcolo numero di pagine e relativo salto pagina.

FAST DOSPrint adesso è disponibile per tutte le versioni di windows e linux x86 e x86_64 scaricabili dalla sezione downloads

FAST non supporterà MAC

I software da me realizzati all’interno del progetto FAST non saranno mai disponibili per (MAC) OS X ma solo per Windows e Linux. Motivo di questa scelta è la pretesa di Apple all’acquisto di un suo framework proprietario per programmatori affinchè le applicazioni prodotte siano compatibili.

Nessuna società e comunità mondiale pretendono l’acquisto di qualcosa di loro PROPRIETA’ per permettere ad applicazioni gratuite di essere eseguite sul loro sistema operativo.