Cose da non fare con una email gratuita

noemaildaySi sa il web offre moltissimi servizi a costo zero per l’utente finale e uno di questi è in assoluto il servizio di posta elettronica ovvero la casella di posta elettronica personale. Chi naviga il web o usa uno smartphone ne possiede una anche se non sa di averla, ad esempio alcune persone acquistano uno smartphone, completano la fase di inizializzazione e ricevono un indirizzo di posta elettronica, se non ne sono già in possesso, in base al tipo di sistema operativo mobile che stanno usando.

Continue reading Cose da non fare con una email gratuita

aTube Catcher contiene malware…?

aTube Catcher un noto programma per scaricare video dalla rete da siti come youtube e simili, ha allertato il mio antivirus durante l’installazione in quanto sono stati rilevati dei malware. Non mi era mai capitato di avere una segnalazione di malware durante l’installazione di un software simile per cui ho voluto dar retta al mio antivirus evitando di installarlo.

Che contenga veramente un malware al suo interno come dalla segnalazione durante l’installazione? Beh non vorrei provarlo anche perchè come sappiamo il malware non è detto che arrechi danno al sistema ma è potenzialmente pericoloso per la privacy infatti una delle attività più gettonate è il furto di credenziali di accesso nonchè una vera minaccia per la propria privacy.

Nel dubbio ho installato altro…

La guerra del Malware

Il termine Malware indica un software costruito apposta per creare danni più o meno pesanti ad un pc.

Anno dopo anno è cresciuto a dismisura e si sono moltiplicati siti internet attraverso i quali infettare il pc da danneggiare. Ma cosa può contribuire a creare una vera epidemia di software dannosi e facilmente distribuibili? Proprio i motori di ricerca e primo fra tutti Google, si perchè attraverso di essi la gente comune ricerca milioni di informazioni e sempre più frequentemente tra i primi risultati della ricerca fatta vengono mostrati i link a siti strani che una volta visitati infettano il pc.

Da uno studio della Blu Coat Security Lab e pubblicato su Read Write web la prima causa di diffusione ed infezione dei pc viene veicolata attraverso i motori di ricerca.

Ciò non vuol dire che basta visitare un motore di ricerca per infettarsi, ma vuol dire che si deve porre attenzione nel cliccare su link strani anche se proposti dal motore di ricerca che riteniamo per noi sicuro.

 

 

Sicurezza nel web e psicologia sociale

psicologiasocialeL’immagine di un bambino dolce con gli occhi grandi e lo sguardo angelico sarebbe un’ottima rappresentazione del posto bellissimo in cui viviamo immersi tutti i giorni. Il web, ovvero il reticolo di strumenti tecnologici connessi e che dialogano tra di loro a distanza, rappresenterebbero un giocattolo nelle mani di quel bambino che tratta con cura perchè è il suo regalino.

Spiacente! Tutto questo non esiste, semplicemente perchè il web è la rappresentazione di ciò che i padroni di quel mondo vogliono far credere che sia, ovvero UN POSTO SICURO.

Continue reading Sicurezza nel web e psicologia sociale

DuckDuckGo per difendere la tua privacy dal tracciamento dei motori di ricerca

duckduckgoQuante volte ti capita di fare delle ricerche sul web su Google o altri motori di ricerca accorgendoti che ciò che hai cercato ti appare sotto forma di pubblicità qualche giorno dopo?

Oppure ti ritrovi nella tua casella email pubblicità appositamente selezionata in base ai tuoi interessi?

Questo fenomeno è largamente utilizzato dalle aziende del web, si chiama “tracciamento” e consiste nel registrare le informazioni che vai cercando sul web sui vari siti web. In una parola vuole dire che sei “spiato” quando navighi sul web.

Bene se tutto questo ti piace puoi continuare tranquillamente a non fare niente e pensare che il web è tuo ed è gratis in tutto. Se invece pensi che ogni tanto vale la pena usare qualche consiglio per non essere tracciato sui “fatti propri” allora comincia dalle ricerche che fai sui motori di ricerca.

Puoi usare ad esempio DuckDuckGo.com al posto di Google o di altri in modo che tutte le ricerche che fai non sono usate a livello pubblicitario o solo per il gusto di fregarti informazioni su cosa fai nel web.

Per installarlo su Firefox come motore predefinito clicca qui mentre per chrome clicca qui

Tienici alla tua privacy perchè è tua e decidi tu su cosa farci non altri al posto tuo…

 Pagina ufficiale di DuckDuckGo.com