Virtualbox non si avvia più sul tuo linux



virtualboxIn genere quando installi Virtualbox su qualsiasi sistema operativo supportato, si avvia regolarmente senza inconvenienti. Potrebbe però accadere che in Linux, dopo aver effettuato aggiornamenti di sistema proposti, non si avvia più Virtualbox. Ciò è dovuto all’aggiornamento del kernel linux ad una nuova versione e quindi c’è la necessità che venga lanciata la ricompilazione di Virtualbox per allinearsi alla versione del kernel appena aggiornata.

Per fare ciò basta aprire una finestra di terminale e digitare i seguenti comandi:

sudo /etc/init.d/vboxdrv setup

Possiamo adesso rilanciare Virtualbox e partirà senza problemi.

Tengo a precisare che in molte distribuzioni linux è lo stesso Virtualbox ad informare l’utente che è necessario procedere alla ricompilazione, idem come avviene per VMware Player.


Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi