Virtualbox o VMWare Workstation?

virtual-logoLa domanda sorge spontanea nel momento in cui hai bisogno di usare la virtual machine in rete locale tra host e guest ovvero quando dall’host devi collegarti ai servizi attivi nella macchina guest. Bene a quanto pare, leggendo in giro tra i forum e facendo esperienza con la mia installazione locale, Virtualbox crea qualche problema mentre VMWare Workstation al primo tentativo mi ha permesso di connettermi in http alla macchina guest senza problemi e in configurazione NAT.

Il mio obiettivo era installare in virtuale un LAMP server completo su una distribuzione Ubuntu Server 14.04 64bit, e collegarmi in http utilizzando il browser del mio pc (Ubuntu 16.04 (64 bit) cosa che è avvenuta in modo naturale utilizzando VMWare Workstation.

A questo punto mi interrogo su una cosa, è un bug di Virtualbox? Una svista? Un problema su Linux? Pare proprio che non vada bene anche in Windows se utilizzato in rete.

 

4 Comments

    MM66

    Ho installato VirtualBox 5.0.20 e Extension Pac su Ubuntu 15.10 (pacchetti validi proprio per la versione di Ubuntu 15.10). Ho poi installato Windows XP come guest che si vede correttamente, ma non mi vengono rilevate le USB e non c’è condivisione tra host e guest. Se tento di installare le guest additions con il Software Center, mi viene chiesto di rimuovere prima VirtualBox 5.0.20, quindi scarto questa ipotesi. Ho scaricato però anche un terzo pacchetto “VBoxGuestAdditions_5.0.16.iso” dal sito di VirtualBox, ma non so come usarlo. Cosa devo fare?

      Rino

      Devi installare l’extension pack di virtuali della stessa versione di virtualbox. Per installarle basta scaricarle dal sito di virtuabox dalla sezione download e una volta scaricate fai doppio click sul file. In ultimo per nn avere problemi di usb devi aggiungere il tuo utente di accesso a Linux al gruppo vboxusers con il comando sudo /usr/sbin/usermod -G vboxsf nome_utente_linux

      Dimenticavo le guest addition non devi scaricarle perché le installi dal menù della macchina virtuale in esecuzione, trovi la voce specifica.

    Rino

    Devi installare l’extension pack di virtuali della stessa versione di virtualbox. Per installarle basta scaricarle dal sito di virtuabox dalla sezione download e una volta scaricate fai doppio click sul file. In ultimo per nn avere problemi di usb devi aggiungere il tuo utente di accesso a Linux al gruppo vboxusers con il comando sudo /usr/sbin/usermod -G vboxsf nome_utente_linux

    Rino

    Dimenticavo le guest addition non devi scaricarle perché le installi dal menù della macchina virtuale in esecuzione, trovi la voce specifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.