Windows 7 64 bit fa i capricci in rete.



Se hai Windows 7 a 64 bit e lavori in rete su cartelle condivise, puoi incappare nella disavventura di non potervi più accedere e senza nessuna spiegazione logica in quanto ti viene segnalato che la password che usi non è corretta.

Di fatti si tratta di un non bene e chiaramente documentato bug che disabilita la possibilità di accedere a cartelle condivise su altri server se la data di sistema del server è più vecchia rispetto a quella del pc dove si trova W7.

Cosa fare quando succede? Basta comunicare all’amministratore di rete di modificare la data del server a quella corrente e come d’incanto tutto ricomincia a funzionare facendoti riaccedere alla cartella condivisa anche se un po avevi pensato che non ci sareste mai riusciti!!!


Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi